stegabriele1

@stegabriele1

Io sono un animale di lusso ; e il superfluo mi è necessario come il respiro !

https://m.facebook.com/home.phpy

Images and videos by stegabriele1

La cosa che noto di più nello stare da solo un mezzo alla gente è il silenzio.
Non il solito silenzio, ma uno particolare.
È quello dato dal chiacchiericcio indistinto delle persone.
Cosi come nel silenzio non si colgono le voci, anche tra la folla le parole non danno vita.

La cosa che noto di più nello stare da solo un mezzo alla gente è il silenzio.
Non il solito silenzio, ma uno particolare.
È quello dato dal chiacchiericcio indistinto delle persone.
Cosi come nel silenzio non si colgono le voci, anche tra la folla le parole non danno vita.

💬 2Normal

💬 4Normal

💬 1Normal

Accanto a me c'è solo un posto.
Posto per un'anima non qualunque.
L'anima di chi sa vedere oltre le cose.
L'anima di chi vede in un foglio di carta un cigno
In un una Graziella sgraziata una bici da corsa.
In una passeggiata un viaggio senza meta
In una canzone un'emozione senza fine
In un paio di occhi il mondo.
L'anima di chi dentro il mio mondo ci vuole passare l'eternità.

Accanto a me c'è solo un posto.
Posto per un'anima non qualunque.
L'anima di chi sa vedere oltre le cose.
L'anima di chi vede in un foglio di carta un cigno
In un una Graziella sgraziata una bici da corsa.
In una passeggiata un viaggio senza meta
In una canzone un'emozione senza fine
In un paio di occhi il mondo.
L'anima di chi dentro il mio mondo ci vuole passare l'eternità.

💬 1Normal

💬 1Normal

💬 1Clarendon

Mi piacciono le anime sempre in tumulto.
Quelle che si mettono in gioco.
Mi piacciono le persone che non si danno per vinte.
Mi piace chi sa guardare oltre.
Chi cerca sempre qualcosa.
Chi non si accontenta.
Chi spera.
Mi piacciono le anime che cadono,
ma accettano la sfida di rialzarsi in volo, più forti.

Mi piacciono le anime sempre in tumulto.
Quelle che si mettono in gioco.
Mi piacciono le persone che non si danno per vinte.
Mi piace chi sa guardare oltre.
Chi cerca sempre qualcosa.
Chi non si accontenta.
Chi spera.
Mi piacciono le anime che cadono,
ma accettano la sfida di rialzarsi in volo, più forti.

💬 3Normal

💬 1Clarendon

"Il concetto di limite ti è sempre stato estraneo: non hai mai capito cosa volesse dire fermarsi, non ti è mai stato chiaro che il mondo dovesse avere confini oltre che terre da scoprire, né che il tuo stesso corpo potesse avere bisogno di riposo”.

"Il concetto di limite ti è sempre stato estraneo: non hai mai capito cosa volesse dire fermarsi, non ti è mai stato chiaro che il mondo dovesse avere confini oltre che terre da scoprire, né che il tuo stesso corpo potesse avere bisogno di riposo”.

💬 1Normal

💬 2Normal

Un giorno sarò solo una sedia vuota , un posto vacante ed una assenza incolmabile

Un giorno sarò solo una sedia vuota , un posto vacante ed una assenza incolmabile

💬 1Normal

E anche se spigoloso ami il mio essere talvolta scoglio perchè è lì che il tuo tumulto d'onda ama infrangersi.
L'inquietudine derivante dal tedio. Ecco cosa uccide il desiderio. Spegnendolo. Non temiamo il destino. Non ci tireremo indietro.
Prima di essere schiuma saremo indomabili onde.
Tu diventi desiderio.

E anche se spigoloso ami il mio essere talvolta scoglio perchè è lì che il tuo tumulto d'onda ama infrangersi.
L'inquietudine derivante dal tedio. Ecco cosa uccide il desiderio. Spegnendolo. Non temiamo il destino. Non ci tireremo indietro.
Prima di essere schiuma saremo indomabili onde.
Tu diventi desiderio.

💬 1Normal

💬 2Normal

💬 1Normal

💬 1Normal

💬 1Normal

"Ecco come bisogna essere! Bisogna essere come l’acqua. Niente ostacoli – essa scorre. Trova una diga, allora si ferma. La diga si spezza, scorre di nuovo. In un recipiente quadrato, è quadrata. In uno tondo, è rotonda. Ecco perché è più indispensabile di ogni altra cosa. Niente esiste al mondo più adattabile dell’acqua. E tuttavia quando cade sul suolo, persistendo, niente può essere più forte di lei."

"Ecco come bisogna essere! Bisogna essere come l’acqua. Niente ostacoli – essa scorre. Trova una diga, allora si ferma. La diga si spezza, scorre di nuovo. In un recipiente quadrato, è quadrata. In uno tondo, è rotonda. Ecco perché è più indispensabile di ogni altra cosa. Niente esiste al mondo più adattabile dell’acqua. E tuttavia quando cade sul suolo, persistendo, niente può essere più forte di lei."

💬 1Clarendon